Torna alla HOME PAGE
  associazione di volontariato onlus  

LA VIA DELLA GIOIA LA CAROVANA DELLA GIOIA ROMA BAMBINA AGENZIA DELLA GIOIA FIDUCIA DAY LA BEFANA DELLA GIOIA 
LA VIA DELLA GIOIA  LA CAROVANA DELLA GIOIA  ROMA BAMBINA  AGENZIA DELLA GIOIA  FIDUCIA DAY LA BEFANA DELLA GIOIA 
PICCOLO CARNEVALE ARMONICO DONAZIONI MAPPA DEL SITO CONTATTI YOUTUBE FACEBOOK
PICCOLO CARNEVALE ARMONICO DONAZIONI MAPPA DEL SITO CONTATTI YOUTUBE   FACEBOOK

La Befana della Gioia

La Scuola di Pace - Roma
associazione di volontariato onlus


www.lascuoladipace.org

La Befana della Gioia
21A edizione della manifestazione di solidarietà


LA SCUOLA DI PACE



RACCOLTA GIOCATTOLI
E MATERIALE DIDATTICO
per tutti i bambini che hanno bisogno di protezione e di aiuto

La Befana scenderà dal cielo
con i doni per tutti i Bambini

il
5 e 6 Gennaio 2017

La Befana della Gioia 2017, una grande iniziativa di solidarietà per i bambini

La Befana della Gioia, la manifestazione di solidarietà della Scuola di Pace, nata da un’idea di Italo Cassa, compie 21 anni e anche per questa edizione porterà tanti giocattoli ai bambini della nostra città che non possono permetterseli.
Per la Befana della Gioia 2017 il nostro allegro JoyBus girerà presso le scuole di Roma per raccogliere i giocattoli raccolti dai bambini.
Inoltre saranno organizzate giornate pubbliche di raccolta dei giocattoli, e quest’anno anche di libri illustrati per l’infanzia, in vari punti della città. Il primo appuntamento sarà nei giorni 10 e 11 Dicembre presso la manifestazione Urbanamente in via Urbana al Rione Monti.

Tutti gli appuntamenti per la raccolta dei giocattoli saranno aggiornati sulla pagina: www.romabambina.org/raccolta-giocattoli

Il 5 e il 6 Gennaio 2017 la Befana porterà i giocattoli ai bambini delle case famiglia e centri accoglienza della città, e saranno organizzati 2 eventi di consegna giocattoli ai bambini che non possono permetterseli:
– il primo il 5 Gennaio, dalle h. 10.00 alle h. 17.00, alla ex-sala consiliare “Lucio Conte” del Municipio V in via Prenestina 510 a Centocelle.
– il secondo il 6 Gennaio, dalle h. 10.00 alle h. 14.00 alla ex-sala consiliare del Municipio V a piazza della Marranella a Torpignattara. Entrambe le sale ci sono state concesse per l’occasione dal Municipio Roma V. La distribuzione dei giocattoli, e dei libri per bambini, è come al solito completamente gratuita.
Le case famiglia, e centri accoglienza, di Roma, ci contattino alla mail: lascuoladipace@gmail.com per concordare la consegna a domicilio dei doni il 5 o il 6 Gennaio 2017.
Collaborano all’iniziativa il blog Roma Bambina (www.romabambina.org) e i volontari di RNS Monterosi e di RomAltruista.

Chi vuole sostenere il progetto con una donazione può farlo in uno di questi modi:

Con bonifico bancario intestato a: “La Scuola di Pace”
IBAN: IT26P0538703224000000159612

BBAN (codice internazionale): P0538703224000000159612
CODICE SWIFT (per l’invio di bonifici dall’estero): BPMOIT222)

Con Paypal (Carta di credito o prepagata) cliccando su questo link: https://www.paypal.com/cgi-bin/webscr?cmd=_s-xclick&hosted_button_id=YQ794RRFDNVFE oppure andando alla pagina www.lascuoladipace.org/donazioni

Sulle pagine della Befana: Pagina web www.lascuoladipace.org/labefanadellagioia e pagina facebook www.facebook.com/labefanadellagioia  si possono avere info maggiori e anche inviare letterine alla Befana della Gioia.

Un grande GRAZIE in anticipo a tutti coloro che sosterranno, anche questa volta, il grande lavoro della Befana per far felici i bambini!

La Scuola di Pace – associazione di volontariato ONLUS
www.lascuoladipace.org

 

Alla libreria Ponte Ponente, in via Mondovì 19 al quartiere Appio, è possibile fare una donazione per la Scuola di Pace e ricevere una cartolina della Pace in regalo.

Alla libreria Ponte Ponente, in via Mondovì 19 al quartiere Appio, è possibile fare una donazione per la Scuola di Pace e ricevere una cartolina della Pace in regalo.

 

Raccolta di giocattoli e libri illustrati per ragazzi, organizzata da La Scuola di Pace presso le scuole di Roma per la ventunesima edizione della manifestazione di solidarietà “La Befana della Gioia“.
Anche quest’anno le scuole di Roma potranno raccogliere giocattoli e libri illustrati per ragazzi che saranno destinati ai bambini delle case famiglia, dei centri accoglienza e a tutti quelli che non possono permetterseli.
Il ritiro dei doni verrà fatto direttamente dai volontari della Scuola di Pace presso le scuole che aderiranno.

Scarica la locandina da qui:  LOCANDINA SCUOLE

Per tutte info:
Internet: www.lascuoladipace.org www.romabambina.org
Facebook: www.facebook.com/labefanadellagioia
E-mail: lascuoladipace@gmail.com
Tel.: 3884481174

 

La BEFANA DELLA GIOIA
anche per il 2017 consegnerà i giocattoli ai bambini delle
CASE FAMIGLIA, CENTRI ACCOGLIENZA,
E A TUTTI I BAMBINI CHE NON NE HANNO

il 5 Gennaio 2017 dalle h. 10.00 alle h. 15.00
presso la ex-sala consiliare Lucio Conte del Municipio V in via Prenestina 510 (Centocelle)
e il 6 Gennaio 2017 dalle h. 10.00 alle h. 14.00
,
presso la ex-sala consiliare del Municipio V in piazza della Marranella (Torpignattara)

Contemporaneamente una CAROVANA DELLA GIOIA
porterà i giocattoli
alle Case Famiglia e Centri Accoglienza


(La raccolta dei giocattoli comincia a Novembre fino alla Befana, presto sarà online il calendario dei punti raccolta)

Contatti alla mail:
lascuoladipace@gmail.com oppure al n. 3884481174

 

LA BEFANA DELLA GIOIA 2016


La BEFANA DELLA GIOIA
anche per il 2016 consegna i giocattoli ai bambini delle
CASE FAMIGLIA, CENTRI ACCOGLIENZA,
E A TUTTI I BAMBINI CHE NON NE HANNO

il 5 Gennaio dalle h. 11.00 alle h. 17.00,
e il 6 Gennaio dalle h. 11.00 alle h. 14.00
,
presso la ex-sala consiliare del Municipio V in piazza della Marranella (Torpignattara)
(I cittadini che vorranno portare i giocattoli potranno farlo negli orari indicati)

Contemporaneamente una CAROVANA DELLA GIOIA porterà i giocattoli
alle Case Famiglia e Centri Accoglienza con cui abbiamo già preso accordi in tal senso

Contatti alla mail:
lascuoladipace@gmail.com oppure al n. 3884481174


LA BEFANA DELLA GIOIA 2015
guarda le foto degli eventi realizzati quest'anno sulla pagina facebook


ARCHIVIO

LA BEFANA DELLA GIOIA 2014
guarda le foto degli eventi realizzati quest'anno sulla pagina facebook

 

ingrandisci ingrandisci
la locandina dell'evento all'Aquila
scarica la locandina in pdf
la locandina dell'evento a Roma
scarica la locandina in pdf

 


LA BEFANA DELLA GIOIA 2013

LA BEFANA QUEST'ANNO HA PORTATO I DONI AI BAMBINI
DELL'AQUILA
(il 5 Gennaio in piazza Duomo)
E DI TORPIGNATTARA A ROMA
(il 6 Gennaio al Parco Almagià)

::: SCARICA LA LOCANDINA DELLA BEFANA ALL'AQUILA ::: ::: SCARICA LA LOCANDINA DELLA BEFANA A TORPIGNATTARA :::
SCARICA LA LOCANDINA DELLA BEFANA ALL'AQUILA SCARICA LA LOCANDINA DELLA BEFANA A TORPIGNATTARA


LA BEFANA DELLA GIOIA

All'Aquila a 3 anni dal terremoto

 

A Roma per i bambini italiani di tutti i colori

PIAZZA VITTORIO ALL'ESQUILINO

::: CLICCA PER INGRANDIRE ::: ::: CLICCA PER INGRANDIRE ::: ::: CLICCA PER INGRANDIRE ::: ::: CLICCA PER INGRANDIRE :::
::: CLICCA PER INGRANDIRE ::: ::: CLICCA PER INGRANDIRE ::: ::: CLICCA PER INGRANDIRE ::: ::: CLICCA PER INGRANDIRE :::


PIAZZA DELLA MARANELLA A TORPIGNATTARA

 






... IN LUNGO E PER LARGO,
DAL MARE DI LADISPOLI,
PASSANDO PER ROMA
E I CASTELLI ROMANI,
FINO AL MARE DI NETTUNO...
UNA GRANDE RACCOLTA DI GIOCHI
GRAZIE AI BAMBINI DELLE SCUOLE!


La Scuola di Pace - Roma
www.lascuoladipace.org/labefanadellagioia

Hanno donato i giocattoli le seguenti scuole:
Istituto Comprensivo di Marino, plesso Santa Maria delle Mole - RM
 (
Ritirati i giocattoli il 15.12)
Scuola Primaria Nuova Europa
, Giardinetti - Roma
 (
Ritirati i giocattoli il 16.12)
Istituto Comprensivo di Nettuno - RM (
Ritirati i giocattoli il 19.12)
Scuola Primaria Vittorio Alfieri - Roma (Largo San Pio V, quartiere Aurelio)
(
Ritirati i giocattoli il 20.12
Scuola Media Bramante - Roma (quartiere Aurelio)
(
Ritirati i giocattoli il 20.12)
1° Circolo di Ladispoli - RM (
Ritirati i giocattoli il 21.12)
Scuola Elementare Livio Tempesta - Rione Villini Ariccia - RM
(
Ritirati i giocattoli il 22.12)

 

Scrivi una letterina alla Befana Scrivi una letterina alla Befana dal suo blog:
http://labefanadellagioia.blogspot.com/

 
ingrandisci



COM'È NATA LA BEFANA DELLA GIOIA

La Befana della Gioia nel Mondo

La Befana tutte le feste si porta via... e la Befana è anche il giorno interamente dedicato ai bambini, a cui porta i doni e... anche un po' di carbone.
Nonostante il suo nome derivi dalla parola "Epifania-Befanìa" la Befana mantiene una sua connotazione assolutamente laica ed italiana.
Assomiglia ad una strega ma non è una strega... sembra cattiva ma non lo è... non è buona ma giusta... porta doni ma anche un po' di carbone, perché ogni premio deve essere anche un po' meritato. In questo senso la Befana è ecologica e sostenibile, e anche molto maestra di vita.
E' il contrario esatto di Babbo Natale, che invece l'hanno fatto diventare rosso, ciccione e molto consumista.
Noi, forse l'avrete capito, tifiamo per la Befana... e vogliamo che resti quello che è ora, di notte o di giorno, ma sempre con le calze rotte!

La tradizione nel Mondo

Essendo tipicamente italiana la Befana è festeggiata dappertutto nella nostra penisola, ma anche dalle comunità italiane all'estero.
La Befana è un vero mito e poi non invecchia mai. La si usa raffigurare come una vecchia mostruosa, ma anche come una giovane, e ultimamente anche in altre versioni.
Le attrici che la rappresentano, nelle piazze e feste del 6 gennaio, sono tutte giovani ragazze, e ai bambini piace sempre.

La Befana per i bambini che non hanno la cittadinanza italiana

Nell'ambito delle nostre attività di solidarietà, rivolte a bambini di origine straniera, il personaggio della Befana è stato quello scelto per le sue caratteristiche laiche e trans-tradizionali.
Quando annunciammo ai bambini della Bosnia, che ospitavamo nel lontano 1997 presso le famiglie a Roma, che quella vecchietta avrebbe portato loro i giocattoli, si manifestò un certo timore, perché la si identificava con una strega. Poi invece, con la festa e la Befana, rappresentata da una ragazza attrice, i timori passarono completamente e da allora la BEFANA DELLA GIOIA divenne un appuntamento ricorrente e di grande successo.

La Gioia unita ai Diritti

Con la Befana della Gioia abbiamo voluto, in tutti questi anni, portare un dono e un giocattolo a tanti bambini... e abbiamo voluto anche attuare un'azione sociale, per essere vicini a quei bambini, lontani o vicini, esclusi nella società.
I primi beneficiari furono, come scriviamo sopra, i bambini della Bosnia Erzegovina, che avevano vissuto il tremendo conflitto della ex-Jugoslavia.
Poi ci siamo occupati dei bambini palestinesi, in collaborazione con la delegazione palestinese in Italia.
Poi per molti anni dei bambini immigrati che vivono nelle nostre città. I primi anni del nuovo secolo furono di grande turbolenza e xenofobia verso i tanti immigrati che stavano cominciando a popolare le nostre città. Ci fu nel 2003 anche una contestazione politica per via della presenza a piazza Vittorio di un certo "Victor il draghetto" insieme alla Befana. Poi alla fine però tutto andò bene e i bambini potettero ricevere i regali. Molti anni dopo... Victor è ormai diventato un dragone rosso e anche quelli che allora lo contestavano hanno cambiato atteggiamento e si sono modernizzati rispetto alle politiche di integrazione dei cittadini non-comunitari, tanté che per il prossimo Capodanno Cinese, che inaugura proprio l'anno del dragone, gli stessi politici, che allora contestavano un piccolo corteo di bambini con in testa degli scatoloni a mo di drago, ora sono gli amministratori della città che accoglierà i festeggiamenti, con un vero dragone cinese, nella grande piazza del Popolo .
Negli ultimi anni abbiamo voluto donare un dono e un sorriso ai bambini Rom, con la collaborazione della Band musicale "Nuove Tribù Zulu".
Da tre anni, e anche nel 2012, la Befana è stata in azione per i bambini dell'Aquila. E nel 2011 i suoi doni sono arrivati perfino ad Haiti, anche se con qualche giorno d'anticipo rispetto alla data classica del 6 Gennaio.
Quest'anno poi siamo voluti tornare in piazza Vittorio, dove la situazione è molto cambiata da quel lontano 2003, con una maggiore integrazione tra le diverse presenze "etniche" nel quartiere; e siamo andati anche a Torpignattara, un quartiere popolare vicino alla via Casilina, che invece rappresenta ora il vero cuore pluriculturale della capitale, con tanti bambini, di tutti i colori, a cui abbiamo donato un giocattolo e... ci ripromettiamo di aiutare ancora, molto molto presto!

Il progetto "La Befana della Gioia" è stato ideato da Italo Cassa

La Scuola di Pace - Roma



 

 

 

Informazioni, storie e altro... on-line

Sul sito Internet, "Il Diario della Befana" con la STORIA DELLA BEFANA, la TRADIZIONE DELLA BEFANA A ROMA, una RIVISITAZIONE DELLA FIGURA DEI RE MAGI e una FAVOLA DELLA BEFANA scritta da Italo Cassa.

Il diario della Befana:

-
Home page della "Befana della Gioia"
- Raccolta di giocattoli e materiale didattico
- Dalla Stella Cometa alla Befana

- La Befana e Roma
- Magi o Maghi?
- La favola della Befana

Per contattarci: La Scuola di Pace
Vicolo del Gelsomino snc, 00165 Roma
Internet: www.lascuoladipace.org
E-mail: lascuoladipace@gmail.com



La Scuola di Pace :
www.lascuoladipace.org